Lorilandia

ARE

Ara araraunaNOME SCIENTIFICO: Ara

Le Are provengono dal Sud America e dall'America Centrale. Si possono suddividere, a grandi tratti in due gruppi: quelle di dimensione normale e quelle nane.

Le Are di dimensione normale hanno altezze diverse, dal metro circa che misura il Ara giacinto agli 85 cm dell'Ara aliverdi. Per farci un'idea della dimensione di quelle nane, possiamo ricordare i film nei quali il pirata sempre appariva con un piccolo pappagallo rosso sulla spalla di circa 30 cm.

Le are allevate a mano sono mansuete e buone compagne, ma richiedono molta attenzione. Se sono ben curate, parlano e giocano. In caso contrario, è naturale che urlino e si strappino le piume. Per quello, se non possiamo prestare loro la sufficiente attenzione, è fondamentale che abbiano un partner.

Le are sono molto longeve e possono arrivare a vivere più di 50 anni, a volte fino a 70.

Per la grande dimensione di questi uccelli esse devono essere tenute in grandi gabbioni o voliere, consentendo che si possano muovere con facilità e senza danneggiare la loro lunga coda, per cui sarà consigliabile che le pertiche stiano ad un'altezza adeguata rispetto al suolo.

Se lasciano la loro gabbia, devono essere sempre vigilate, in quanto possono facilmente distruggere in pochi minuti mobili o tende con i loro forti becchi.

Le specie più conosciute sono:

  • Ara aliverdi (Ara Chloroptera)
  • Ara rossa e gialla (Ara Macao)
  • Ara giacinto (Anodorhynchus hyacinthinus)
  • Ara ararauna
  • Ara militare (Ara militaris)

 

Ara aliverdiDIFFERENZA DI SESSI

Il modo più affidabile di conoscere il sesso delle are è attraverso il test del DNA o esame endoscopico, dal momento che non ci sono differenze significative tra maschi e femmine.

ALLEVAMENTO

Di solito non è facile allevare le are in cattività, anche se ogni volta ci sono più persone che ci riescono.

Bisogna assicurarsi che la coppia vada d'accordo, per quello alcuni allevatori mantengono per almeno un anno il maschio e la femmina in gabbie adiacenti prima di accoppiarli (un'altra soluzione sarebbe quella di formare coppie in branchi, però dato l'alto prezzo di questi uccelli, questo non è alla portata di tutti).
Inoltre bisogna tenere in conto che le are tardano circa quattro anni per maturare sessualmente, quindi se si vuole allevare, è meglio comprare coppie già formate, o, in loro mancanza, di essere pazienti.

Hanno bisogno di molto spazio e una cassetta nido di dimensione adeguata (per esempio 60 x 60 x 90) o un tronco d'albero cavo. Quando accettano il nido, essi stessi lo rodono e regolano l'entrata a proprio piacimento.

Depongono in media 3 uova che la femmina incuba per un periodo variabile tra i 24 e i 28 giorni. Quando nascono i piccoli sono alimentati dai loro genitori, più o meno per 3 mesi.

ALIMENTAZIONE

Le Are sono onnivore. Questo significa che mangiano di "tutto", anche se con alcune sfumature.

Si consiglia di dare loro cibo speciale per Are insieme ad una grande quantità di frutta e verdura tritate. MAI avocado, in quanto è molto velenoso. Inoltre dare loro seppie e ghiaia.

Dando loro frutta ogni giorno, è importante che una volta che l'uccello ha finito di mangiare, si puliscano le mangiatoie e si tolga il cibo scartato, in modo che non marcisca.

Tradotto in italiano da Mauro Bertini
Lorilandia
© 2004-2016
Aviso legal - Contatto -