Lorilandia
Home - Specie - Passeriformi - Diamanti Moscato

DIAMANTI MOSCATO

Diamantes moteadosNOME SCIENTIFICO: Stagonopleura Guttata

I Diamanti Moscato provengono dall'Australia. Misurano circa 12 cm. e, per certi versi ricordano i diamanti mandarini.

DIFFERENZA DI SESSI

L'unica differenza tra i sessi è che i maschi cantano e le femmine no. Possiamo anche osservare che il becco della femmina è più rossastro nella stagione della riproduzione, però non è una forma molto affidabile per conoscere il sesso.

ALLEVAMENTO

Si riproducono più facilmente se si trovano in una grande voliera con molti esemplari della loro specie, perché così le coppie si formeranno in maniera naturale.
Quando sono in amore c'è da fare attenzione perché possono attaccare gli altri uccelli. Per prevenire è meglio separare le coppie, o almeno che ci sia sufficiente spazio perché non ci siano problemi.

Il nido lo fanno in scatole nido mezze aperte, riempiendole di materiale come pelo di capra, corda, fibra di cocco, ecc. Se ci sono piante in voliera, potrà fare il suo nido tra esse, usando allora erbe.

Depongono circa 4 o 5 uova che incubano entrambi i genitori a turni. Ai 12 giorni circa nascono i piccoli che saranno alimentati prevalentemente con insetti.

Ad un mese dalla nascita, più o meno, lasciano il nido, anche se sono alimentati dal maschio per altre due settimane.

ALIMENTAZIONE

Mangiano miscuglio di semi per piccoli esotici, miglio, pasta d'uovo e verdura. Di volta in volta anche piccoli insetti e larve.
E' essenziale che dispongano di ghiaia.

 

Tradotto in italiano da Mauro Bertini
Lorilandia
© 2004-2016
Aviso legal - Contatto -