Lorilandia
Home - Specie - Psittaciformi - Lorichetti Arcobaleno

LORICHETTI ARCOBALENO

Lorichett ArcobalenoNOME SCIENTIFICO: Trichoglossus haematodus

I Lorichetti Arcobaleno sono bellissimi uccelli provenienti dall'Australia, che misurano circa 30 cm.
Sono resistenti a basse temperature a condizione che siano protetti dal gelo.
Risultano molto simpatici, e se sono allevati a mano, spesso si comportano molto docilmente.

DIFFERENZA DI SESSI

Non si distinguono, pertanto c'è da sottoporli al test del DNA o esame endoscopico.

ALLEVAMENTO

Per allevare è conveniente tenere le coppie in gabbioni o in voliere separate. E' più facile ottenere la riproduzione se si dà loro un tronco d'albero cavo come nido. Dovrebbe avere una cavità interna di circa 40 cm di larghezza e 50 cm circa di altezza. Hanno bisogno di muschio per imbottire il nido.
Tipicamente depone tra 1 e 3 uova. I piccoli nascono circa 23 o 24 giorni più tardi, e sono alimentati da entrambi i genitori ancora per circa 3 mesi.
Una volta che i piccoli sono indipendenti possono avere conflitti con i loro genitori, per cui è opportuno separarli.

ALIMENTAZIONE

Il Lorichetti Arcobaleno seguono una dieta composta da diversi tipi di frutta, nettare, fiori e polline.

A causa del tipo di cibo che consumano, la pulizia deve essere estrema, perché il cibo può decomporsi rapidamente, provocando un forte odore e problemi di salute per l'uccello. Inoltre, le feci di questi uccelli sono più liquide rispetto a quelle di altri, quindi si deve essere molto scrupolosi al momento di disinfettare.

 

Tradotto in italiano da Mauro Bertini
Lorilandia
© 2004-2016
Aviso legal - Contatto -